Le orchidee dell’Unicef per far rifiorire la vita. Anche a Villastellone e Carignano

 

Migliaia di volontari e oltre duemila piazze italiane coinvolte. Torna l’Orchidea Unicef: giunta alla nona edizione, quest’anno l’iniziativa si svolgerà sabato 21 e domenica 22 aprile.

A fronte di una donazione minima di 15 euro sarà possibile ricevere l‘Orchidea Unicef e sostenere così la campagna “Bambini Sperduti”, in difesa delle migliaia di bambini che hanno bisogno del nostro aiuto, quelli in fuga da guerre, povertà e violenza ed in cerca di un futuro migliore.
La raccolta fondi della campagna “Bambini Sperduti” ha permesso tra l’altro di raggiungere, nel 2017 in Italia, oltre 7.000 i minori stranieri non accompagnati.

L’Orchidea dell’Unicef è in distribuzione anche a Carignano e a Villastellone.
A Villastellone sabato 21 davanti alla Scuola Elementare (via Oddenini angolo via Cossolo), a cura dell’Unitre; a Carignano domenica 22 in piazza Carlo Alberto, a cura dei ragazzi della Pro Loco.

Per conoscere le altre piazze: http://orchidea.unicef.it/?gclid=EAIaIQobChMIuOqPl7zG2gIVTTPTCh2LiwL6EAAYASAAEgK57fD_BwE

Condividi!

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.