“E io pago…”- I nostri lettori ci scrivono

Riceviamo e pubblichiamo.

“E io pago…”. Parafrasando ciò che un grande comico ha detto più volte in modo ironico, vorrei sottoporre all’attenzione dei diretti interessati lo stato in cui vengono “pulite” le strade di Carignano da pare degli addetti alla raccolta. Noi tutti paghiamo la raccolta differenziata, ottima cosa, ma se le strade rimangono nelle condizioni documentate dalle foto allegate, forse chi di dovere dovrebbe fornire agli addetti almeno una scopa per finalizzare al meglio il lavoro.
Lavoro sicuramente non proprio piacevole ma comunque, almeno di questi tempi, un lavoro, utile a tutti se fatto con professionalità. E io pago…

Lettera firmata




Condividi!

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.