Festa dell’Albero in ricordo di Nanni, mercoledì 5 dicembre a Carignano

Un albero per Nanni Passerini, a un anno dalla scomparsa, così hanno pensato di ricordarlo il Circolo Legambiente Il Platano – Carignano, Carmagnola, Villastellone e la sua famiglia.
In suo onore mercoledì 5 dicembre, alle ore 10, a Carignano si svolgerà una Festa dell’Albero molto speciale. Nel cuore del Parco dell’ex Villa Bona (via Monte di Pietà) sarà piantato un bel platano, segno vivo in memoria di Nanni Passerini, “storico presidente e attivista dell’associazione, sempre in prima linea nella difesa dell’ambiente oltre che nella vita associativa, politica e culturale di Carignano – dicono dal Circolo -, che tanto ha voluto bene con concretezza al territorio e alla nostra città, ma soprattutto alle persone. Ricambiamo con gioia il suo affetto, con un gesto che, siamo certi, avrebbe apprezzato”. Perché “piantare un albero è sempre un gesto carico di significato, è una metafora della vita che ha il suo ciclo, le sue ragioni, le sue infinite sfumature”.

L’iniziativa è realizzata con il patrocinio del Comune e in collaborazione con le scuole di Carignano. L’orario è stato scelto proprio per avvantaggiare la presenza di bambini e ragazzi, ma per tutti coloro che potranno intervenire sarà certamente un bel momento.
La redazione di “Ieri Oggi Domani” accoglie l’invito con grande entusiasmo e  partecipazione. Non riusciamo ad immaginare, per sentirlo ancora vicino, modo migliore, più bello, poetico e profondo (concretezza, appunto, oltre e a sostegno dei principi, per dare ad essi sostanza e ragione d’essere, la forza delle idee per cambiare il mondo, come lui, tra tante altre cose, ha insegnato anche a noi che abbiamo avuto il privilegio di averlo tra i nostri collaboratori).

Condividi!

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.