“Partenza in salita” al Teatro Cantoregi di Carignano il 2 febbraio

Sta per riprendere, dopo la pausa natalizia, la stagione 2018/2019 al teatro “Pietro Maria Cantoregi” di Carignano (via Frichieri 19). La terza edizione, iniziata in autunno e promossa dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Carignano e organizzata in collaborazione con l’Associazione E20inscena e la direzione artistica di Stefano Mascagni, si concluderà a marzo (cinque in tuto gli spettacoli in cartellone, ancora tre quelli in programma).
Il primo appuntamento del nuovo anno è sabato 2 febbraio, ore 21, con “Partenza in salita”, una commedia piena di umorismo e ironia di Gianni Clementi, con Corrado Tedeschi e la figlia Camilla. Regia di Corrado Tedeschi e Marco Rampoldi.
I sucessivi spettacoli: in occasione della Festa delle Donne di venerdì 8 marzo, la tragedia classica “Otello” di Shakespeare condurrà il pubblico in riflessioni molto attuali, con la regia e partecipazione di Luca Ferri del Teatro della Corte; infine, venerdì 29 marzo, si chiuderà in bellezza con la effervescente Anna Mazzamauro. L’intramontabile attrice e Cristina Bugatty saranno le interpreti della divertente e poetica commedia “Belvedere – Due donne per aria”.
Biglietti per i singoli spettacoli (tutti i posti a sedere sono numerati): per “Otello” platea intero 18 euro, ridotto 16 euro; galleria intero 14 euro, ridotto 12 euro; per gli altri spettacoli: platea intero 26 euro, ridotto 22 euro; galleria intero 18 euro, ridotto 16 euro. Il prezzo ridotto si applica agli under 25 e over 65.
Informazioni e prevendite: E20inscena tel. 392.6405385 – info.e20inscena@gmail.com; Ufficio Cultura del Comune di Carignano (Municipio, via Frichieri 13; giovedì ore 10-12) tel. 011.9698442.

Condividi!

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.