VERBAVOLANT GENNAIO – “Come minimo sbagliate la coniugazione dei verbi”; Andrea G. Pinketts a “Lazzaro, vieni fuori”

Verbavolant gennaio 2019

Il passato è bello perché è passato, prima era bello perché era presente. Se cercate di far diventare presente il vostro passato, come minimo sbagliate la coniugazione dei verbi.

Andrea G. Pinketts, da “Lazzaro, vieni fuori”

VERBAVOLANT: a dicembre Lucio Dalla

 




Condividi!

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.