Straodinario, non stupefacente: nasce il primo Vermouth di Torino IG alla canapa

Straodinario (ma non stupefacente,  come avvisa lo slogan). Sull’onda della rinascita e della riscoperta del Vermouth, storica bevanda torinese, vede la luce, e viene presentato in anteprima assoluta questa sera a Palazzo Birago (Torino, via Carlo Alberto 16) il primo Vermouth di Torino IG alla canapa.

Hempatico VermouthHempatico, questo il suo nome, è un prodotto con una fortissima connotazione territoriale, creato per valorizzare la tradizione storica della coltivazione della canapa nel Canavese, un territorio un tempo leader in Italia nella produzione di tessuti con questa fibra.

Il nuovo Vermouth sarà in commercio da marzo ed è al 100% piemontese: Erbaluce di Caluso e canapa coltivata nel Canavese a ridotto contenuto di THC (due le varietà utilizzate: la Carmagnola e l’Electa Campana).
La presentazione si svolge durante la serata “Torino delle innovazioni gastronomiche”,
evento off del Festival del Giornalismo Alimentare, quarta edizione in corso a Torino (21-24 febbraio).



Condividi!

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.