Crowdfunding per il cortometraggio Tempi Morti sulla piattaforma Eppela

Tempi Morti

Tempi Morti in cerca di sostegno: è in corso  la  raccolta fondi per la realizzazione di un cortometraggio promosso dall’Associazione Culturale H12 sulla piattaforma www.eppela.com attraverso l’iniziativa +Risorse della Fondazione CRT.

Per partecipare e dare il proprio ccontributo: https://www.eppela.com/it/projects/21715-tempi-morti

Obiettivo del cortometraggio Tempi Morti è quello di sensibilizzare con ironia la generazione dei millennials e una cittadinanza consapevole ad una riflessione sui temi della guerra, della perdita di memoria storica del legame tra drammi individuali e collettivi.



“Si tratta di un progetto sul tema degli I.M.I. (Ex Internati Militari Italiani) durante la Seconda Guerra Mondialespiega Damiano Monaco, regista e curatore dell’iniziativa – la cui storia è poco conosciuta nonostante i numeri siano impressionanti (oltre 700.000). A partire da questo dato storico si analizzerà il tema della perdita di memoria storica ed individuale, come forma quasi patologica del nostro vivere collettivo”.

Promuove il progetto l’Associazione Culturale H12 che, già a partire da febbraio 2018, ha iniziato un lavoro di ricerca, di scrittura e di coinvolgimento di enti che hanno dato il loro apporto significativo come il Polo del ‘900, ANEI (Associazione Nazionale Ex Internati), ANRP (Associazione Nazionale Reduci della Prigionia dall’internamento, dalla Guerra di Liberazione e loro famigliari), ANPI (Associazione Nazionale Partigiani d’Italia) e ARCI (Associazione Ricreativa e Culturale Italiana).

Il film è sostenuto dalla Film Commission Torino Piemonte attraverso il bando Short Film Fund.

La campagna di crowdfunding, partita ufficialmente il 13 maggio scorso, durerà 40 giorni. +Risorse è un’iniziativa della Fondazione Sviluppo e Crescita CRT, nata con lo scopo di collaborare allo sviluppo e alla crescita del territorio. L’obiettivo dell’ente è trasferire competenze, promuovere l’innovazione, valorizzare i talenti personali e le peculiarità territoriali piemontesi e valdostani. Attraverso +Risorse, la Fondazione Sviluppo e crescita CRT vuole mettere a disposizione dei cittadini uno strumento innovativo e meritocratico: il crowdfunding.
La Fondazione Sviluppo e Crescita CRT ha selezionato Tempi Morti  tra i migliori progetti pervenuti sul portale Eppela. I progetti che raggiungeranno il 50% del budget richiesto riceveranno un cofinanziamento da parte della Fondazione fino a 5.000 euro.
La campagna di raccolta fondi riguarderà le spese relative alla produzione e alla distribuzione del cortometraggio e alla realizzazione della piattaforma web www.tempimorti.it.

H12 FILM

La casa di produzione ha da poco festeggiato i suoi primi 10 anni di attività, 10 candeline come le 10 opere che ha realizzato fino ad oggi principalmente incentrate sulla valorizzazione del patrimonio artistico, storico e culturale italiano.

IL CORTOMETRAGGIO

Un’anziana donna si reca al cimitero per posare un fiore sulla tomba del marito appena scomparso. L’amica che l’accompagna scopre casualmente che esiste nello stesso cimitero una seconda lapide del marito. Vengono allertati i due becchini, ma la coppia di pasticcioni non sembra poter dar spiegazioni sensate. A loro volta i due chiamano in causa il professore del paese, un uomo appassionato di storia e libri gialli, che forse può far luce sul mistero. Solo aprendo una delle due bare, si potrà di seppellire il passato.
A dirigere Temi Morti  sarà Damiano Monaco i cui precedenti lavori registici e produttivi sono stati selezionati a festival internazionali come il Torino Film Festival e sono stati venduti a canali tv e pay tv come SKY e RAI. Nel 2018 sviluppa e cura la regia di “Oro Bianco, documentario sulla storia della porcellana piemontese vincitore Migliore Short Doc e Migliori Costumi al Prisma Independent Film Awards, vincitore Miglior Documentario all’Ivelise Cine Festival e in concorso al Roma Cinema Doc 2018 e A Storia In Corto 2018. Il film è stato distribuito su RAI STORIA. Ad accompagnarlo alla regia ci sarà Lucio Lionello, già in passato vincitore della Mostra del Cinema di Venezia e del Torino Film Festival. “Tempi morti” è un cortometraggio di finzione in costume che rientra nel genere black comedy, destinato principalmente a film festival nel panorama internazionale.
La durata prevista è di 13′. Il cast di Tempi Morti  sarà formato da attori professionisti tra i quali: Roberto Accornero (attore diretto da Fellini, Monicelli, Marco Tullio Giordana, Verdone e molti altri), Anna Bonasso, Jurij Ferrini, Andrea Nicolini, Lia Tomatis e Gianluca Guastella. Il film sarà co-prodotto da INFRARED OU (Estonia) e OUVERT (Italia). Il direttore della fotografia del cortometraggio sarà Francesco Crivaro, il cui ultimo lavoro ha vinto il Best drama al Festival di Cannes, mentre il compositore della colonna sonora sarà Theo Teardo vincitore, negli scorsi anni, del David di Donatello e del Nastro d’argento per le musiche di film di Paolo Sorrentino e altri registi.

Condividi!

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.