Rio de Janeiro, la gioia e la speranza. Mostra fotografica di Roberto Tarallo Giovando – IMMAGINI DA VILLASTELLONE

Roberto Tarallo Giovando

“Il Brasile non è un paese per principianti” (Tom Jobim).
Rio de Janeiro nelle fotografie di Roberto Tarallo Giovando. Mostra  in corso a Villastellone, nella chiesa di Santa Croce.

“Per me, raccontare Rio non vuol dire solo narrare, per immagini, di una città meravigliosa, ma raccontare della gioia e della speranza che nascono nella vita semplice, di cui in Europa stiamo perdendo il sapore”, spiega Roberto Tarallo Giovando.

Codigo Rio de Janeiro Roberto Tarallo Giovando Codigo Rio de Janeiro Roberto Tarallo Giovando Codigo Rio de Janeiro Roberto Tarallo Giovando Codigo Rio de Janeiro Roberto Tarallo Giovando



Ultimi giorni per visitare a Villastellone “Código Rio de Janeiro / Codice Rio de Janeiro. Fotografia contemporanea popolare”, opere fotografiche e libro di Roberto Tarallo Giovando nella chiesa di Santa Croce – Centro Studi Santa Croce (via Ermanno Cossolo 0/1).
L’energia, i colori, i sorrisi, gli occhi dei carioca ci vengono incontro, con tutta la loro contagiosa vitalità, in un mostra emotiva e accogliente, che propone in stampe di grande formato una selezione degli scatti che compongono il caleidoscopico e omonimo progetto, frutto dei quattro viaggi compiuti dall’autore a Rio dal 2008 al 2016, per un totale di cinque mesi di vita nella Città Meravigliosa.
Inaugurata sabato 1° giugno, l’esposizione è aperta fino a sabato 15 giugno (orari: lunedì 10.30-12.30, da martedì a sabato 16.30-19.30, domenica 10.30-12.30). Ingresso libero. Per ulteriori informazioni: tel. 349.6655005 – 339.5621645.

Condividi!

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.