VERBAVOLANT LUGLIO – “Il mio Mediterraneo”

Mare Mediterraneo

Lì dove il mare diventa più scuro. Più denso. Mi ero detto che la soluzione a tutte le contraddizioni dell’esistenza era lì, in quel mare. Il mio Mediterraneo.

 

Jean-Claude Izzo, da “Solea” (1998)

VERBAVOLANT: a giugno Vera Durazzo




Condividi!

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.