ISTITUTO COMPRENSIVO DI CARIGNANO – Consiglio comunale dei Ragazzi al termine. Ultima seduta e bilancio di due anni di esperienza

SCUOLA MEDIA. Giovedì 7 giugno, alle ore 12, nella sala consiliare municipale si è tenuto l’incontro conclusivo del Consiglio Comunale dei Ragazzi di Carignano.
Il sindaco Simone Romano ha ringraziato il sindaco Giorgio Albertino e tutto il consiglio comunale, per aver permesso, in questi due anni, di poter vivere questa nuova esperienza, grazie alla quale i ragazzi hanno conosciuto da vicino il lavoro che viene svolto per l’organizzazione della città.
Nonostante la disponibilità, noi ragazzi abbiamo espresso delusione per le poche risposte ottenute: le consigliere Casale e Capello denunciano che nessuno degli interventi richiesti sull’edificio scolastico è stato realizzato: né la riparazione delle tapparelle, né la tinteggiatura delle pareti di alcune classi. I consiglieri Baggiani e Bonci rilevano che anche in merito alle piste ciclabili non si sono visti ampliamenti o miglioramenti e che dunque andare in bicicletta sul territorio carmignanese continua ad essere poco sicuro e fonte di pericolo, sia per i ciclisti che per gli automobilisti. Anche la consigliera Chicco fa presente un altro aspetto che è rimasto disatteso: la pista di atletica continua ad essere non a norma e, anche se gli atleti carignanesi partecipino a gare a livello nazionale, devono continuare ad allenarsi per le strade, poiché la pista esistente non è regolamentare. A noi ragazzi questo intervento sembra più semplice degli altri, poiché riteniamo che il progetto di una pista comporti meno difficoltà di altre costruzioni.

Il consigliere Castagnolo ricorda la richiesta di aggiungere dei cestini nei punti più “vissuti” della città, ma deve constatare che non si sono viste grandi differenze da due anni fa.
Noi allievi ci teniamo però a dire che questa esperienza del CCR ci ha dato la possibilità di dimostrare che quando ci viene assegnato un compito per la comunità ci dimostriamo attivi e portiamo a termine con successo gli impegni: il consigliere Aghemo sottolinea il successo dell’iniziativa “Apprendisti Ciceroni” che 30 allievi delle classi seconde e terze hanno realizzato nell’ambito delle Giornate fai di Primavera e ringrazia il Progetto Cultura e Tursimo Carignano Onlus per l’opportunità e l’aiuto offerto loro nella preparazione e nella realizzazione delle loro spiegazioni in merito ai monumenti del territorio che sono stati chiamati ad illustrare. Infine il vicesindaco Colla chiude dicendo a nome di tutti che, essendo abituati a vivere in un mondo molto veloce, si fa fatica a capire i motivi dei tempi lunghissimi della burocrazia, nonostante i mezzi tecnologici a disposizione e dice anche che sarebbe auspicabile che l’esperienza del CCR fosse proseguita da altri ragazzi, poiché tutti loro sono al termine del triennio e quindi stanno per lasciare la Scuola Secondaria di primo grado.




Tra gli uditori, oltre ai 90 allievi delle classi terze accompagnati dai loro professori, ci sono anche il sindaco Albertino e gli assessori Miranda Feraudo e Tonino Papa; il sindaco Albertino chiede la parola e si dice contento di questa esperienza con i ragazzi; con pazienza cerca di spiegare che i tempi della burocrazia sono lunghi perché gestire il denaro pubblico richiede una serie di passaggi complessi ma che servono a garantire la trasparenza delle operazioni e la legalità. Assicura che hanno lavorato per fare in modo durante l’estate vengano svolti diversi lavori di ristrutturazione dell’edificio scolastico, compresa la sostituzione delle tapparelle e che anche gli appalti per le piste ciclabili procedono.
L’assessore Feraudo interviene dicendo che alcuni cestini sono stati aggiunti e che ne verranno posizionati altri. Propone di passare il testimone del CCR agli alunni più piccoli, con i quali ipotizza un più intenso lavoro per poter far capire ai ragazzi quali siano le tappe e le procedure burocratiche per la realizzazione di un intervento pubblico. I ragazzi ringraziano il sindaco e gli assessori, i quali augurano a tutti noi buone vacanze!

Il CCR
– Simone Romano, Emma Chicco, Giacomo Aghemo, Filippo Serra,
Alessandro Dellavalle, Tommaso Baggiani, Nicole Fanara, Giada Casale, Alessandro Carena, Ezio Bonci, Edoardo Castagnolo, Irene Capello, Marta Pejretti

Condividi questo articolo

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.