Anziani non autosufficienti e persone con disabilità, ulteriori risorse per l’assistenza domiciliare

assistenza domiciliare anziani

A sostegno degli anziani non autosufficienti e delle persone con disabilità arrivano, per l’assistenza a casa,  ulteriori risorse statali.
La Giunta regionale ha dato il via libera in questi giorni, alla alla ripartizione di oltre un milione di euro da destinare al Fondo per le non autosufficienze, per l’annualità 2018.
Grazie ad un’implementazione da parte del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, sarà così possibile rafforzare gli interventi a sostegno della domiciliarità in lungo assistenza per anziani ultra sessantacinquenni non autosufficienti e per persone con disabilità.
“In questi cinque anni di mandato abbiamo fortemente lavorato per la stabilizzazione delle risorse della spesa sociale – ha osservato l’assessore al Welfare della Regione Piemonte Augusto Ferrari – Ma siamo consapevoli che ancora molto c’è da fare. L’innesto di nuove risorse ci fa ben sperare e ci aiuta ad estendere i sussidi ad un maggior numero di persone in difficoltà”.
Le risorse verranno erogate direttamente agli Enti gestori delle funzioni socio-assistenziali, che li destineranno all’aiuto delle persone fragili prese in carico.




 

Condividi!

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.