Famiglie carignanesi, quali bisogni? Tra Me distribuisce in questi giorni un questionario di rilevazione

Tra Me questionario famiglieE’ rivolto alle famiglie del territorio di Carignano e dintorni ed è un questionario per rilevare i bisogni ed individuare i i servizi e/o le prestazioni di cui si sente la necessità.

Lo sta distribuendo in questi giorni l’Associazione carignaneese di promozione sociale Tra Me in vista dell’avvio del progetto Tra Me Domus: sarà attivato nei prossimi mesi e prevede una serie di servizi dedicati alle famiglie che possono avere bisogno di aiuto nella gestione di persone anziane o con fragilità di varia natura (malattie croniche, invalidità, etc.).



I dati raccolti serviranno per calibrare in modo ottimale servizi di sostegno a domicilio rivolti a persone singole, anziani che vivono da soli, nuclei che si trovano a dover gestire i propri familiari che hanno un’autonomia limitata o hanno malattie progressivamente invalidanti.
“Ringraziamo sin d’ora tutti coloro che vorranno collaborare a costruire la “fotografia” del nostro territorio – dicono da Tra Me – compilandolo nel modo più preciso possibile. Il questionario è anonimo, i dati raccolti saranno trattati in modo aggregato nel rispetto della legge sulla privacy”.
Il questionario è disponibile ai seguenti indirizzi a Carignano: Sede TRA ME FREE , via Vigada 16/18; Sede TRA ME , va Silvio Pellico 28; Studio Medico, via Salotto 108; Studio Medico, piazzetta San Giacomo 11/12; Farmacia Pozzati, pazza Carlo Alberto 1.
Tra Me prega di riconsegnarlo compilato entro martedì 30 aprile 2019 in uno dei luoghi sopra indicati.
In alternativa è anche possibile compilare online il questionario accedendo al sito
http://www.associazionetrame.org

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.