Le vie della poesia passano dal Castello di Vinovo – Ciclo di incontri in un luogo magico e in una cornice incantevole

Vinovo in poesia - La vie della poesia

Con “Vinovo in poesia. Incontri e letture”, a cura di Floriana Porta, la Biblioteca Civica di Vinovo ospita un ciclo d’incontri letterari che si svolgono il martedì pomeriggio, a cadenza mensile, in un luogo magico che profuma di libri e nella  cornice incantevole  del  Castello della Rovere.(ore 16.30-17.30, sala della Biblioteca Civica, via San Bartolomeo 40; ingresso libero).
Poeti, critici, lettori o semplicemente curiosi verngono chiamati a confrontarsi su temi di cultura poetica e a mettere in campo performance del loro scrivere versi, parole, immagini e musica. Si tratta di una serie di incontri per conoscere la poesia, dai grandi classici agli autori contemporanei, ma soprattutto saranno utili per avvicinare le persone a questo mondo visto come difficile e misterioso, che invece ha tanto da raccontare; l’idea è quella di creare uno spazio da costruire nel tempo, un luogo raccolto che contenga riflessioni ed emozioni nate sulla poesia e sul fare poesia.



Vinovo in poesia

Il ciclo è iniziato a marzo (nella foto lee relatrici: le poetesse Maria Ilde Nari, Floriana Porta, Maria Dornella Barillà e Johanna Finocchiaro).
Prossimo appuntamento martedì 9 aprile, ore 16.30, sempre in biblioteca. Titolo dell’incontro  Le vie della poesia: il tema questa volta sarà infatti la via, intesa come percorso, cammino; e lungo questo cammino si incontreranno i testi di poeti famosi (Machado, Frost, ecc.) , per poi concludere con i versi di Floriana Porta, Maria Ilde Nari, Maria Dornella Barillà, Johanna Finocchiaro, e quelli di chi, nel pubblico, avrà il desiderio di leggere le proprie poesie.
Gli appuntamenti successivi in calendario saranno martedì 7 maggio e matedì 4 giugno.
L’iniziativa è proposta dell Comune di Vinovo – Assessorato alla Cultura e dalla Biblioteca Civica.
Per informazioni: florianaporta@libero.itbiblioteca@comune.vinovo.to.it

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.