Under Water al Filatoio di Caraglio. L’acqua tra arte contemporanea, scienza e collezioni del Museo della Montagna

Under Water Filatoio di Caraglio

Una mostra sull’acqua tra arte contemporanea, scienza e collezioni del Museo della Montagna di Torino: al Filatoio di Caraglio (via Giacomo Matteotti 40; www.filatoiocaraglio.it) è visitabile fino al 29 settembre “Under Water”. La mostra sarà aperta al pubblico dal giovedì al sabato dalle ore 14 alle 19 e la domenica dalle 10 alle 19.
Promossa e organizzata dal Museo della Montagna di Torino con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo, in collaborazione con Fondazione Artea, Fondazione Filatoio Rosso e Comune di Caraglio, “Under Water” si pone come continuum del progetto “Post-Water” presentato presso il Museo della Montagna nei mesi scorsi.



Il percorso espositivo, curato da Daniela Berta e Andrea Lerda, si articola attraverso video, fotografia, pittura, disegno, scultura e installazione.
Sono circa venti gli artisti internazionali presenti, a cui si aggiunge un importante nucleo di fotografie e di documenti storici che appartengono al Centro Documentazione del Museo della Montagna di Torino e alla Biblioteca Nazionale del CAI, per un totale di ottanta opere esposte.
Inserito nell’ambito di un dibattito globale che vede protagonista il più essenziale elemento naturale che genera e garantisce il mantenimento della vita – l’acqua –, l’allestimento di Caraglio è occasione per sottolineare il profondo legame tra il tema della mostra e le finalità di Acquaviva, progetto finanziato dalla Fondazione CRC nell’ambito del bando “Interventi Faro” e di prossima realizzazione nell’area dell’ex Polveriera di Bottonasco a Caraglio.
In mostra opere di: Andreco, Georges-Louis Arlaud, Pablo Balbontin, Olivo Barbieri, Walter Bonatti, Calori&Maillard, Mircea Cantor, Carolina Caycedo, Nuno da Luz, Marjolijn Dijkman & Toril Johannessen, Simon Faithfull, Mario Fantin, Bepi Ghiotti, Cesare Giulio, Jeppe Hein, Frank Hurley, Invernomuto, William Henry Jackson, Adam Jeppesen, Peter Matthews, Elena Mazzi, Arno Rafael Minkkinen, Ryts Monet, Pennacchio Argentato, Laura Pugno, Ernesto Samaritani, Studio Negri, Silvano Tessarollo, Helen Mayer Harrison & Newton Harrison, Gaston Tissandier, Julius von Bismarck, Thomas Wrede.

 

Condividi questo articolo

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.