Uno spot di Easy.Jet dedicato a The Italian Job promuove Torino sul mercato inglese

The Italian Job

Torino vola con EasyJet e  uno spot sul sito, sul canale YouTube e su Facebook della compagnia promuove il capoluogo subalpino ispirandosi a “Un colpo all’italina” – “The Italian Job”. 

Per celebrare i cinquant’anni del celeberrimo film  girato in città nel l’estate del 1968 e uscito nelle sale nel 1969 (regia di Peter Collins, Michael Caine nel ruolo del protagonista), la compagnia aerea EasyJet – con il supporto di Turismo Torino e Provincia – ha realizzato uno spot su Torino a seguito della pubblicazione a giugno di un articolo sull’inflight magazine letto da circa 6 milioni di utenti al mese.

Obiettivo dell’operazione è invitare tutti gli appassionati del film cult a programmare il proprio Italian Job sulle orme di Michael Caine con lo slogan “Start planning your own Italian Job”.



The Italian Job

 

In 1 minuto e 33 secondi, la città viene raccontata – attraverso location decise dalla compagnia – a bordo di una Mini Mirror rossa moderna passando dal Bicerin, alla pista elicoidale del Lingotto, il mercato di Porta Palazzo, il cioccolato, le eleganti piazze, la chiesa della Gran Madre e la Mole.

Lo spot è visibile sul sito di EasyJet (http://www.easyjet.com/en/cheap-flights/italy/turin) visitato da ben 26.284.246 volte negli ultimi 12 mesi, sul canale YouTube che registra 20.505 utenti (https://www.youtube.com/watch?v=Eaj9pawaqHY ) e sulla pagina Facebook (https://www.facebook.com/easyJet/videos/638862959943340/) seguita da 1.661.186 persone.

“Siamo molto soddisfatti di questo risultato – sottolinea Daniela Broglio, direttore di Turismo Torino e Provincia – che ci permette di promuovere ulteriormente la nostra città, grazie ai canali della compagnia, sul mercato inglese. The Italian Job rappresenta infatti un film cult in Inghilterra, ma anche uno dei capisaldi del cinema torinese. Siamo certi che parte del vasto pubblico raggiunto dallo spot sceglierà la nostra destinazione sulle orme di Michael Caine”.

Condividi!

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.