Finché morte non ci separi? Nel libro dell’avvocato Cristiano Felisio dodici racconti giuridici

Cristiano Felisio Finché morte non ci separi?

Dodici casi, dodici racconti giuridici per capire quando si può ottenere l’annullamento del matrimonio. Viene presentato sabato sera, 12 ottobre, alle ore 21 al Circolo dei lettori di Torino (via Bogino 9, sala grande; ingresso libero) “Finché morte non ci separi?” di Cristiano Felisio, avvocato rotale, matrimonialista e civilista.
Il libro (Pacini Editori, Pisa) raccoglie dodici storie d’amore senza lieto fine.
“Diverse una dall’altra, ma accomunate dal seme del fallimento che si annida in ognuna, latente, fin dal primo “ti amo”. Rapporti nati sotto la stella di un destino segnato. Il Diritto li etichetta come matrimoni “nulli”, ragionando in alternativa al divorzio. Questo libro è, allora, un viaggio, alla scoperta di legami soltanto apparenti. Un viaggio leggero– attraverso le vicende di dodici coppie, quante le principali ipotesi di nullità del matrimonio – ma istruttivo, grazie al commento giuridico che segue ogni narrazione. E, infine, anche intrigante, in compagnia di racconti “molto ben scritti. Tutte le storie sono narrate con uno stile che mira all’essenziale. Pochissime, e di grande sobrietà, le notazioni descrittive che riescono a rendere ambienti e personaggi con pochi tratti sapienti, affidati a un termine calzante, un aggettivo pregnante. La prosa,costituita com’è da frasi sempre brevi o brevissime, spesso abilmente asintattiche, ha le stesse caratteristiche di sobria, essenziale eleganza” (Comitato di Lettura, premio letterario Italo Calvino).



Cristiano Felisio (Torino 1965) dopo la maturità classica si è laureato in Giurisprudenza presso l’Università di Torino e successivamente in Diritto Canonico presso la Pontificia Università Lateranense in Roma, per poi conseguire il master post-universitario triennale presso lo Studio Rotale in Roma. Scrive su riviste giuridiche specializzate in diritto di famiglia, materia della quale si occupa con passione – come avvocato civile e rotale – da oltre venticinque anni.
Alla serata intervengono, insieme all’autore, Patrizia Veglione (giornalista), Stefano Ramella (psicoterpeuta), Francesca Brizzolara( attrice), Luca Pistoi (al pianoforte).

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.