LOTTA OLIMPICA POLISPORTIVA CARIGNANO – Demarie e Erario fanno il bis al Gran Premio Giovanissimi stile libero

Demarie ed Erario oro

Gran bella prova di Roberto Demarie e Samuele Erario che a fine ottobre, a Ostia, hanno conquistato l’oro al Gran Premio Giovanissimi di lotta stile libero, bissando il successo ottenuto a maggio nella greco romana.
Il Gran Premio Giovanissimi è il torneo nazionale che mette a confronto i giovani lottatori facenti parte della prima fascia di età agonistica, al limite dei 13 anni. Non succede spesso che due lottatori della stessa squadra si affrontino nella finale di una competizione importante, ma è ciò che è successo nei 44kg dove, a giocarsi la vittoria finale, si sono trovati di fronte i carignanesi Roberto Demarie e Vittorio Bussano, approdati alla finale dopo aver vinto i rispettivi gironi di qualificazione. Alla fine l’ha spuntata Demarie, vittorioso di misura sul pur bravo compagno.



Lotta Polisportiva Carignano
Senza ostacoli invece la corsa alla vittoria per il loggese Erario il quale, una volta in finale nei 62kg, si è imposto superando per schienata l’avversario di Imola.

Un’altra bella medaglia è giunta poi ad opera di Riccardo Bussano, bronzo nei 48kg. Anche Giuliano Enache, impegnato nei 52kg, ce l’ha messa tutta, ma ha dovuto accontentarsi del 5° posto ai piedi del podio.
Grande soddisfazione dunque da parte dei tecnici Guerra e Tosco per la bella prova dei piccoli gladiatori carignanesi che è valsa anche il 4° posto della Polisportiva Carignano nella classifica a squadre alle spalle di Lotta Club Faenza, Polizia di Stato Termini Imerese e Lotta Corato.
Nelle foto i podi e la squadra che festeggia i trofei vinti.

Condividi!

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.