Numeri da record per gli Aerospace & Defense Meetings 2019 di Torino

Defense Meetings Si è chiusa con un bilancio più che positivo la settima edizione degli Aerospace & Defense Meetings, la business convention internazionale dell’industria aerospaziale e della difesa, tenutasi all’Oval Lingotto di Torino il 26 e 27 novembre.

Un incremento del 60 per cento di buyer rispetto alla scorsa edizione del 2017, più di 900 partecipanti (tra acquirenti e fornitori), 35 Paesi coinvolti, 110 aziende presenti (tra grandi gruppi multinazionali, PMI, start up e centri di ricerca), più di 7.500 incontri B2B preorganizzati, 89 imprese del sistema aerospaziale piemontese oltre a quattro tra Università e altre Istituzioni formative e due incubatori.

La convention ha visto la Regione Piemonte, in qualità di host sponsor, in prima fila (l’iniziativa è inserito nel Progetto Integrato di Filiera e le azioni di attrazione di investimenti gestiti da Ceipiemonte), come la Camera di commercio di Torino, l’ITA – Italian Trade Agency (partner storico degli Aerospace & Defense Meetings), ABE BCI (ideatore e organizzatore), oltre ai partner come il DAP – Distretto Aerospaziale Piemonte e AIAD, nonché quelli industriali Leonardo, Thales Alenia Space, Avio Aero, Collins Aerospace e Altec.



L’impegno della della Regione Piemonte è stato ribadito da Fabrizio Ricca (Assessore all’Internazionalizzazione): “Il nostro obiettivo, come Regione Piemonte, è chiaro e semplice: fare in modo che le eccellenze internazionali che si occupano di aerospaziale e difesa trovino nel nostro territorio un habitat in cui inserirsi facilmente per poter dialogare con aziende locali che rappresentano l’eccellenza italiana di questo settore. Eventi come questo vanno proprio in tale direzione e sono una ricchezza per il Piemonte. Le imprese piemontesi che partecipano a meeting come gli ADM devono sapere che la Regione sarà sempre al loro fianco per conquistare nuovi mercati e per far conoscere le sue eccellenze in tutto il mondo”.

Guido Bolatto, Segretario Generale della Camera di commercio di Torino, ha invece evidenziato il grande successo: “La formula di Aerospace & Defense Meetings si è confermata anche nel 2019 un grande successo, con numeri in crescita sia in termini di partecipanti sia in termini di presenza di buyer internazionali. Ora speriamo che dagli oltre 7.500 incontri svolti in questi due giorni all’Oval nascano ordinativi, commesse e possibilità di sviluppo per i grandi gruppi così come per le nostre pmi e startup. Nel frattempo ci diamo appuntamento ad aprile con VTM Vehicle and Transportation Innovation Meetings, dove, sulla base della stessa formula business to business, sarà protagonista l’auto e la mobilità del futuro”.

Pierpaolo Antonioli, Presidente Ceipiemonte, ha parlato delle opportunità di questo evento: “Nuove sfide, opportunità, tecnologie e frontiere inimmaginabili saranno raggiunte nei prossimi anni dalla comunità aerospaziale. Paradigmi futuristici, tecnologie abilitanti, digitalizzazione, nuovi materiali, IOT sono solo alcune delle rivoluzioni che stanno sconvolgendo positivamente gli ecosistemi dell’aeronautica, della difesa e dello spazio. Dalla sua prima edizione nel 2008, Aerospace & Defense Meetings Torino è stato il precursore di questo scenario in rapida evoluzione facilitando il dialogo, il trasferimento di tecnologie e innovazione e il business tra player e fornitori internazionali, diventando un evento appuntamento consolidato per il mondo dell’aerospazio in cui le PMI piemontesi, forti del proprio know-how e delle altissime risorse umane a disposizione, giocano un ruolo di primo piano. Con questa edizione il Piemonte si è confermato quindi come hub di riferimento per la comunità aerospaziale internazionale insieme al polo di Tolosa”.

Defense Meetings Dopo gli Aerospace & Defense Meetings 2019, Torino organizzerà l’analogo evento dedicato al mondo della mobilità del futuro: Vehicle & Transportation Technology Innovation Meetings (VTM), 1-2 aprile 2020, anch’esso sostenuto da Regione Piemonte e Camera di commercio di Torino: un programma completo di incontri B2B per promuovere a livello globale il settore automotive ed esplorare le sfide, le opportunità e i trend che le nuove tecnologie nel campo dei veicoli e dei trasporti possono riservare per il futuro della mobilità.

 



Condividi!

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.