Torino Film Festival 2019: tutti i vincitori dell’edizione appena conclusa

Torino Film Festival 2019Il Torino Film Festival 2019, trentasettesima edizione dal 22 al 30 novembre, si è concluso con grande sucesso di critica e di pubblico. Nella serata di chiusura  l’attrice Carolina Crescentini (madrina della cerimonia) e Emanuela Martini (direttore) hanno comunicato la lunga serie dei premiati.

Per il Concorso Internazionale Lungometraggi – giuria presieduta da Cristina Comencini (Italia) e composta da Fabienne Babe (Francia), Bruce McDonald (Canada), Eran Riklis (Israele), Teona Strugar Mitevska (Macedonia):

  • Miglior film: HVÍTUR, HVÍTUR DAGUR /A WHITE,WHITE DAY di Hlynur Pálmason (Islanda/Danimarca/Svezia)
  • Premio Fondazione Sandretto Re Rebaudengo: LE RÊVE DE NOURA di Hinde Boujemaa (Tunisia/Francia/Qatar)
  • Premio per la miglior attrice: VIKTORIA MIROSHNICHENKO e VASILISA PERELYGINA, per il film Dylda/ Beanpoledi Kantemir Balagov (Russia)
  • Premio per il miglior attore: GIUSEPPE BATTISTON e STEFANO FRESI per il film Il grande passo di Antonio Padovan (Italia)
  • Premio per la miglior sceneggiatura: WET SEASON di Anthony Chen (Singapore /Taiwan)
  • Premio del pubblico: MS. WHITE LIGHT di Paul Shoulberg (Stati Uniti)

Per il TFFdoc – INTERNAZIONALE.DOC – giuria composta daSara Fattahi (Siria), Vladimir Perisic (Serbia), Erik Negro (Italia):

  • Miglior film: 143 RUE DU DESERT di Hassen Ferhani (Algeria/Francia/Qatar)
  • Premio Speciale della giuria: KHAMSIN di Grégoire Couvert e Grégoire Orio (Francia)

Per ITALIANA.DOC – giuria composta da Eleonora Mastropietro (Italia), Pippo Mezzapesa (Italia), Annina Wettstein (Svizzera):

  • Miglior film: FUORI TUTTO di Gianluca Matarrese
  • Premio Speciale della giuria: L’APPRENDISTATO di Davide Maldi

Per ITALIANA.CORTI – giuria composta da Elia Billoni (Italia), Monica Strambini (Italia), Lucio Villani (Italia):

  • Miglior cortometraggio: SPERA TERESA di Damiano Giacomelli
  • Premio Speciale della giuria: LA BUCA di Dario Fedele

Per il PREMIO FIPRESCI – giuria composta da Francesco Grieco (Italia), Diana Martirosyan (Armenia), Heidi Strobel (Germania):

  • Premio Fipresci (Premio della Federazione Internazionale della Stampa Cinematografica): LE RÊVE DE NOURA di Hinde Boujemaa (Tunisia, Francia, Qatar)

Per il PREMIO CIPPUTI – giuria,composta da, Altan(Italia), Paolo Mereghetti (Italia),Cosimo Torlo (Italia):

  • Premio Cipputi 2019 – Miglior film sul mondo del lavoro: OHONG VILLAGE di Lungyin Lim (Taiwan/Repubblica Ceca)

Per il PREMIO CINEMA D’AQCUA (prima edizione del concorso per cortometraggi italiani organizzato collaborazione con QC TERME) – giuria composta da Marì Alberione (Italia), Sandro Avanzo (Italia), Alessandro Bolis(Italia):

  • Premio Cinema D’Aqcua per il Miglior film: APOLLO 18 di Marco Renda

Per il PREMIO TORINO FACTORY – giuria composta da Fabio Geda, Rossella Schillaci, Francesco Ghiaccio:

  • PremioTorino Factory ex-aequo: MANUALE DI STORIE DEI CINEMA di Stefano D’Antuono e Bruno Ugioli e SELENE di Sara Bianchi



 Molti anche i premi collaterali del Torino Film Festival 2019. Il PREMIO SCUOLA HOLDEN, miglior sceneggiatura: EL HOYO / THE PLATFORM di Galder Gaztelu-Urrutia (Spagna) e menzioni speciali: DYLDA/ BEANPOLE di Kantemir Balagov (Russia) e HVÍTUR, HVÍTUR DAGUR / A WHITE, WHITE DAY di Hlynur Pálmason (Islanda/Danimarca/Svezia). Il PREMIO DAMS, miglior casting director: VLADIMIR GOLOV per il film Dylda/Beanpole (Russia). Il PREMIO ACHILLE VALDATA, miglior film: MS. WHITE LIGHT di Paul Shoulberg (USA). Il PREMIO AVANTI! (Agenzia Valorizzazione Autori Nuovi Tutti Internazionali), per la distribuzione delle opere prime premiate nella rete dei cineforum e cineclub: HVÍTUR, HVÍTUR DAGUR / A WHITE, WHITE DAY di Hlynur Pálmason (Islanda/Danimarca/Svezia). Il PREMIO GLI OCCHIALI DI GANDHI: SONO INNAMORATO DI PIPPA BACCA di Simone Manetti (Italia) e menzione speciale a: NOUR di Maurizio Zaccaro (Italia). IlPREMIO INTERFEDI, settima edizione del “Premio per il rispettodelle minoranze e per la laicità”: MADE IN BANGLADESH di Rubaiyat Hossain (Francia/Bangladesh/Danimarca).
Torino Film Festival 2019: Home



Condividi!

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.