DICEMBRE, POESIA E MUSICA OLTRE IL TEMPO – “Ho visto Nina volare”

Ho visto Nina volare

Dicembre

(…) prima che venga neve / luce luce lontana / più bassa delle stelle / quale sarà la mano / che ti accende e ti spegne / ho visto Nina volare / tra le corde dell’altalena (…)

Da “Ho visto Nina volare” (Fabrizio De Andrè, 1996)





FABRIZIO DE ANDRE’, POESIA E MUSICA OLTRE IL TEMPO – Le parole di ogni mese:  De Andrè, poesia e musica oltre il tempo

Condividi!

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.