Un altro grande Carnevale di Carignano è arrivato – L’evento più atteso dell’anno, divertimento assicurato

Carnevale di Carignano 2020

ll Carnevale di Carignano edizione 2020, presentato dal Comune – Assessorato alle Manifestazioni e dal Comitato Manifestazioni e con le Maschere e i Carnevalanti come protagonisti assoluti, entra nel vivo (da domenica 16 a martedì 25 febbraio) e sarà, come sempre, una coloratissima e coinvolgente festa collettiva.
Già avvenutal’inaugurazione dell’evento più attesa dell’anno dai Carignanesi, con la rievocazione storica-teatrale  “La leggenda della Castellana e del Gran Siniscalco” e la presentazione della Castellana e del Gran Siniscalco Marta Bussano e Manuel Nicosiano avvenuta sabato 8 febbraio al Teatro Pietro Maria Cantoregi.

 

Carnevale di Carignano 2020

Carnevale di Carignano 2020 Carnevale di Carignano 2020

 

Carnevale di Carignano

Secondo la formula introdotta per la prima volta l’anno scorso, l’inizio ufficiale è stato anticipato di una settimana r per dare la possibilità anche alle Maschere dei comuni vicini di intervenire  alla manifestazione che, quest’anno, ha visto la partecipazione speciale anche di Gianduja e Giacometta della Famija Turineisa. 
Il grande cantiere del Carnevale di Carignano sta funzionando a pieno ritmo (di giorno e soprattutto di notte per quanto riguarda i carri), con gli organizzatori impegnati a mettere a punto gli ultimi dettagli del PROGRAMMA , ricco come sempre di appuntamenti che, oltre alle sfilate, comprendono serate di musica e ballo, Carnevale Bimbi, Carnevale Benefico, Giochi dei Carri, iniziative varie; con tutti i borghi concentrati nella costruzione e allestimento dei carri allegorici in vista delle tradizionali quattro sfilate.
Le date dei corsi mascherati sono le seguenti: domenica 16 febbraio il primo gran corso mascherato; sabato 22 il secondo, in notturna; domenica 23 il terzo; martedì grasso 25 quarta e ultima sfilata con lettura della classifica dei carri allegorici e premiazioni.
Tra gli altri appuntamenti imperdibili da segnare in agenda: i Giochi dei Carri giovedì 20 febbraio, la Serenata alla Castellana sabato 22, il Veglionissimo lunedì 24. 



L’attenzione e la curiosità è ora tutta per i carri del Carnevale di Carignano edizione 2020. Le locandine affisse in Carignano annunciano i titoli: i quattro carri in gara quest’anno sono Borgo Torre con “Pop Art”, Borgo Sole con “Toy Story”, Borgo Piazza con “Il Re Leone”, il Borgo dei Matti con “Il matto mondo delle fiabe”. Borgo Valdocco quest’anno non prende parte alla competizione ma partecipa comunque con il carro “Chiuso per fé-rie”; si aggiungeranno, come sempre, anche carretti e gruppi mascherati.
Prima che si accendano le luci sullo spettacolo del Carnevale, in un turbinio di colori e stelle filanti, ci piacerebbe raccontare, anche quest’anno, il “dietro le quinte” e l’immenso lavoro (che richiede passione ma anche straordinarie abilità tecniche e doti artistiche) che precede la prima uscita, soprattutto delle notti nei “cantieri”.
Per questo rinnoviamo l’invito ai Borghi a mandarci le foto che documentano questa fase, per la pubblicazione (previa esplicita autorizzazione dei capicarro e dei diretti interessati). Potete inviare il materiale alla nostra Redazione: redazione@ierioggidomani.it.

Condividi!

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.