EMERGENZA CORONAVIRUS – L’Asl TO5 ringrazia tutti i donatori per la generosità

Grazie di cuore ai donatori dalla Asl TO5

Dal territorio una risposta concreta per i bisogni di salute. La scorsa settimana l’Asl TO5 ha lanciato una campagna di raccolta fondi per l’emergenza da coronavirus Covid-19 e la generosità e la vicinanza del territorio non si sono fatte attendere. Le donazioni in denaro e in apparecchiature permetteranno all’Azienda di dare risposte alle necessità degli ospedali territoriali.

In particolare la ditta Angelo Vasino spa ha donato un ventilatore polmonare all’ospedale di Chieri del valore di 20.000 euro  che è già in funzione; la Fondazione Mario e Ofelia Martoglio di Rivalta   ha donato 4 monitor per giro visite della ditta Mortara Europe per un importo complessivo di 11.468 euro;  la Fondazione Cassa di Risparmio di Casalgrasso e Sant’Albano Stura e ha donato 30.000 euro.

Si tratta di apparecchiature che consentono di garantire al meglio l’assistenza nei reparti Covid e nelle aree sub-intensive e intensive delle Rianimazioni. Sono, infatti, strumentazioni in grado di effettuare trattamenti di supporto respiratorio a pazienti in fase di guarigione; questo consente di liberare posti dalla terapia intensiva per permettere di seguire persone in condizioni più
gravi, che necessitano di ventilazione a un livello più elevato.
Dalla Asl TO5 grazie di cuore, quindi,  a tutti i donatori: “A chi ha già donato e a chi donerà, perché l’aiuto di tutti, ciascuno con le proprie possibilità, è per l’Azienda prezioso per superare le difficoltà che è chiamata a fronteggiare in questi giorni. L’Azienda stessa intende garantire il massimo della trasparenza alle donazioni effettuate, per cui saranno man mano rendicontati gli acquisti effettuati con i fondi raccolti per l’emergenza da Covid-19”.

L’Asl coglie l’occasione per ringraziare tutti coloro che, come i  donatori sopracitati, hanno utilizzato per i loro contributi  i canali istituzionali concordati con l’Asl.



Condividi!

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.