EMERGENZA CORONAVIRUS – Nuova autocertificazione, il modello aggiornato da compilare per gli spostamenti

Cambia nuovamente il modulo per l’autocertificazione per gli spostamenti durante l’emergenza coronavirus. Da oggi 24 marzo è necessario utilizzare  il modello di autodichiarazione aggiornato, e  modificato sulla base delle nuove disposizioni introdotte dal Decreto del 22 marzo 2020 che introduce nuove restrizioni rispetto alle attività e alle uscite e movimenti. dei cittadini italiani.

Anche questa nuova autocertificazione deve essere presentato in caso di controllo.

Il nuovo modulo, ormai il terzo (l’ultima modifica è quella del 17 marzo), introduce l’obbligo di dichiarare, oltre alla residenza, anche il domicilio. e di indicare punto di partenza e destinazione dello spostamento. Sono inoltre stati aggiunti, tra i provvedimenti di cui si deve dichiarare di essere a conoscenza, anche il Dpcm del 22 marzo e l’ordinanza del ministero della Salute del 20 marzo “concernenti le limitazioni alle possibilità di spostamento delle persone” nel territorio nazionale. 

La nuova autocertificazione  può essere  scaricata e stampata  anche dal sito del Ministero dell’Interno; chi non ha la possibilità di stampare può  ricopiare a mano.

NUOVO MODULO: SCARICATELO QUI



Condividi!

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.