EMERGENZA CORONAVIRUS – A Carignano il sindaco Albertino aggiorna sulla situazione e invita i concittadini ad avere fiducia e continuare a rispettare le regole

Coromavirus a Carignano - Il sindaco di Carignano Giorgio Albertino

Il sindaco di Carignano Giorgio Albertino

A Carignano ad oggi, mercoledì 25 marzo,  risultano 9 persone con tampone positivo di cui 3 in isolamento domiciliare e 30 persone in quarantena. Lo ha dichiarato il sindaco Giorgio Albertino in un messaggio rivolto  ai concittadini e diffuso in queste ore: “Molti di voi chiedono di conoscere il numero dei contagiati nella nostra città, non li abbiamo fino ad ora resi noti perché sono dati che il servizio sanitario ha chiesto di non divulgare. Credo però che sia il momento di fare il punto della situazione”. 

“A tutti questi nostri concittadini – prosegue il sindaco di Carignano – esprimo la vicinanza ed il sostegno di tutti noi per una pronta guarigione. Questi dati possono variare di giorno in giorno e tendenzialmente sono in crescita. Presumo che i giorni più critici possano essere i prossimi 8- 10; ma se il trend si mantiene a questi livelli o poco più saremo sulla buona strada“.

Giorgio Albertino conclude: “Vi chiedo perciò ancora uno sforzo, abbiamo imposto misure molto stringenti, dobbiamo continuare a rispettarle: per il bene di tutti restiamo a casa. Evitiamo i contatti e andiamo il meno possibile a fare la spesa: gli esercizi commerciali di Carignano si sono dati disponibili a portarcela a casa. Abbiate fiducia, se tutti facciamo la nostra parte supereremo questo difficile momento. Grazie per il vostro impegno”. Intanto è stato programmato per domani un nuovo intervento a Carignano di lavaggio igienizzante nelle strade e nei punti maggiormente frequentati del centro, sempre con la collaborazione degli agricoltori e dei volontari di protezione civile e vigili del fuoco. 



Condividi!

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.