A Villastellone i positivi salgono a 45, aumento dovuto anche ai tamponi effettuati al Santa Croce

tamponi al santa croce

A Villastellone i positivi al tampone per il Covid-19 sono 45, mentre le persone in quarantena fiduciaria sono 25, sono i dati confermati oggi, lunedì 20 aprile, dal sindaco Francesco Principi: un drastico aumento, quindi, rispetto ai 13 registrati il 15 aprile.
“Tutti i casi  – riferisce ai concittadini il Sindaco – sono seguiti dal Servizio di Igiene e Sanità Pubblica dell’Asl TO5 e vigilati dalle Forze dell’Ordine”. E  in merito  ai numeri in crescita dei contagiati, come avvenuto ad esempio anche a Carignano alla residenza Cronici Quaranta conferma che  l’aumento “è dovuto anche al fatto che l’Asl TO5 nella giornata di giovedì 16 aprile ha effettuato i tamponi a tappeto nella nostra RSA Santa Croce, riscontrando l’80% di positività degli ospiti. Il Servizio Sanitario è al servizio della struttura e la maggior parte degli ospiti è in buona salute”.
Principi conclude: “Auspico a tutti i malati una pronta guarigione, agli ospiti del Santa Croce e a tutti i concittadini, a nome mio e di tutta la Città. A questi ultimi rivolgo la considerazione per cui diventa ancora più importante rispettare le vigenti disposizioni: non possiamo permetterci di compiere sbagli o leggerezze, non dobbiamo dare al virus occasione di propagarsi. Sono certo che insieme ce la faremo”.

Santa Cro

Qui di seguito  il testo integrale (allegato alla comunicazione del Sindaco)  della lettera firmata dal presidente del Santa Croce Giuseppe Lo Greco  con il Consiglio d’Amministrazione.

Alla RSA del Santa Croce, dopo che l’Asl TO5 ha comunicato la positività di un ospite ricoverato, il 27 marzo è stata inoltrata una richiesta scritta all’Unità di Crisi Asl  TO5 per eseguire i tamponi a tutti gli ospiti.
Dopo ulteriori solleciti il giorno 16 aprile  i tamponi sono stati eseguiti e al momento i negativi sono 4, tempestivamente isolati. Tutti i parenti sono stati immediatamente informati. I positivi non presentano particolari sintomi e sono tutti in condizioni di salute stabile e seguiti dal personale medico. Ringraziamo il personale della struttura che pur tra mille difficoltà si sta adoperando in modo eccellente. Un ringraziamento al Comune e alla Protezione Civile per l’approvvigionamento tempestivo dei DPI.
Vi aggiorneremo sull’evolversi della situazione. 



Condividi!

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.