Le aree verdi a Villastellone restano chiuse fino al 31 maggio

aree verdi

Niente passeggiate nel verde comunale fino alla fine del mese. A Villastellone parchi e giardini pubblici, a cominciare dalle aree del Levà e di viale Signorini, restano chiusi ancora fino al 31 maggio. Lo ha disposto il sindaco Francesco Principi con un’ordinanza che  entra in vigore oggi 19 maggio, “considerato il permanere dell’emergenza coronavirus”. 

“Dato atto che obiettivo di carattere generale è quello di evitare il formarsi di assembramenti di persone al fine di evitare occasioni di possibile contagio, poiché all’interno dei parchi, giardini ed aree verdi presenti sul territorio comunale non è ritenuto possibile garantire il rispetto della distanza interpersonale e del divieto di assembramento, stante la configurazione degli stessi che non consente di controllarne e contingentarne gli accessi”, si legge nell’ordinanza,  per ragioni di prevenzione e tutela della salute pubblica, dal 18 al 31 maggio sarà quindi vietato l’accesso ai parchi, giardini ed aree verdi comunali.

aree verdi



Condividi!

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.