Disobbedienza e coraggio, Attenta al Lupo alle Vallere: spettacolo di teatro/danza domenica 12 luglio

attenta al lupo

Dalla disobbedienza nasce il coraggio: è la storia di “Attenta al lupo”, che attende il pubblico domenica 12 luglio, ore 19,  nell’anfiteatro della Cascina Le Vallere a Moncalieri (corso Trieste 98).

Proposto da Eclectica Danza,  lo spettacolo di teatro/danza Michela Pozzo e Luisella Tamietto  mette in scena  tre performers che traducono attraverso danza, teatro e musica un proprio modo di stare al mondo, con proprie regole sociali. Disobbediscono per andare dove non è consentito; inizia così un gioco pericoloso perché va contro chi le ama e chi le vuole proteggere, in contrapposizione con la loro necessità di scoprire in autonomia le tante strade da percorrere. Attenta al lupo è una storia sulla disobbedienza che fa emergere il coraggio, così come gli aspetti meno nobili di chi, in maggiore o minore misura, decide di disobbedire; è anche uno studio sul desiderio. Il desiderio di ottenere le cose a cui non vuoi rinunciare perché devi averle a tutti i costi.

Ma è anche il desiderio di non cedere mai alla corruttibilità dell’essere umano e all’abbandono del rispetto di sé e degli altri, facendo scivolare tutto sotto il livello di coscienza, senza soffermarsi su quanta dignità si lascia per strada, raccontandosi una storia sbagliata che però aggrada e consola.

L’evento – gratuito, occorre semplicemente prenotare – rientra nel cartellone culturale Moncalieri Città nel Verde inaugurato il primo weekend di luglio con le performance di CirkoVertigo (che tra l’altro porta in replica venerdì 10 alle 20,30 il suo Vertigine di Giulietta-Distance Mode) e il teatro shakespeariano proposto da Mario Zucca.




Moncalieri Città nel Verde è un progetto dell’Assessorato alla Cultura della Città di Moncalieri al quale collaborano Pro Loco Moncalieri e l’Ente Parco del Po Torinese.. L’ssessore alla Cultura Laura Pompeo dichiara: “Siamo felici di poter invitare tutti a godere nuovamente di eventi culturali in presenza, dopo il lungo lockdown.  L’anfiteatro delle Vallere rappresenta una location ideale che da quest’anno si inscrive a buon diritto, insieme al Giardino delle Rose, al Castello Reale e alle nostre borgate, tra quelle in cui realizziamo i nostri migliori appuntamenti. In coerenza con le linee strategiche del progetto Moncalieri Città nel Verde, porteremo nuovo pubblico in un contesto di grande bellezza, già riconosciuto nel 2016 dall’Unesco sito MaB-Uomo e Biosfera, caratterizzato da un rapporto virtuoso tra uomo e ambiente”.

“Quest’anno l’anfiteatro delle Vallere – spiega Pompeo –  si affianca al Giardino delle Rose come perno del cartellone estivo dell’Assessorato alla Cultura “con una ricetta che, in risposta all’emergenza Covid, punterà il più possibile su location all’aperto, continuando però alcune tradizioni consolidate all’interno del Castello, come il convegno internazionale Dialoghi sul paesaggio, in programma il 17 e il 24 luglio prossimi nella Sala della Regina”.

“Attenta al lupo” con  Miriam Cinieri, Claudia Morello, Alice Tiranti; musiche e live electronics Luca Favaro; costumi

Agostino Porchietto; scene Paolo Data Blin / 997architecture.

Per informazioni  e prenotazioni: Eclectica Danza www.eclecticadanzapozzo.it; tel. 3356245780 – 3933367704

Condividi!

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.