Wi-fi gratuito negli spazi pubblici: 15.000 euro dall’Europa anche a Villastellone e Piobesi

wi-fi

Wi-fi libero  negli spazi pubblici sostenuto dall’Europa: arrivano i contributi anche per Villastellone e Piobesi Torinese. Delle migliaia di richieste presentate dai Comuni alla Commissione Europea ne sono state accolte  947, che hanno premiato  municipalità in tutta Europa con un voucher da 15.000 euro per l’attivazione di wi-fi gratuiti negli spazi pubblici a disposizione dei cittadini.

Sono, tra questi, ben ventidue i Comuni della Città Metroplitana di Torino, tra cui appunto Villastellone e Piobesi,  che beneficeranno del finanziamento ottenuto partecipando alla quarta e ultima call del programma WiFi4EU. “A testimonianza – dicono dalla Città Metropolitana  –  del crescente bisogno di connettività sul territorio. Grazie a questo bando, attraverso il quale verranno coperte le spese per l’attrezzatura e l’installazione di dispositivi hotspot wi-fi, cittadini e turisti potranno utilizzare connessioni gratuite in spazi pubblici come piazze, parchi, edifici pubblici, biblioteche, musei e centri sanitari. I beneficiari del voucher si impegnano a pagare la connettività, in pratica l’abbonamento a Internet, oltre alla manutenzione delle attrezzature per offrire connessioni di alta qualità per un periodo di almeno tre anni”.

Nelle precedenti edizioni del bando erano già risultati vincitori, tra gli altri, i Comuni di Carignano,  Carmagnola e Chieri.



Condividi!

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.