ISTITUTO BOBBIO DI CARIGNANO – Ottimi risultati e una grande sorpresa in arrivo

Maturità al Bobbio di Carignano

L’estate di un annus horribilis ha dato per fortuna, ma soprattutto per le capacità dell’Istituto e degli studenti e studentesse, ottimi frutti al “Norberto Bobbio” di Carignano. Si prospettano buone vacanze per tutti e un futuro universitario e lavorativo denso di soddisfazioni.
A nuttata passerà e le attività istituzionali ed economiche riprenderanno come sempre. Non deve essere un auspicio bensì una certezza per tutti. Il lavoro è stato intenso, sperimentale, ma già nel corso dell’anno i professori e il personale hanno registrato un grande interesse per la didattica a distanza, che ha dato in alcuni casi risultati del tutto confortanti.
Gli inviti ad una didattica personalizzata ed inclusiva sono sempre stati seguiti dal Bobbio, che può avvalersi di strumentazioni di eccellenza e di un corpo docenti formato da anni ed esercitato all’ uso di applicazioni per l’attuazione di classi virtuali.
Grande rispetto per la tradizione in un’ottica di innovazione continua e permanente, coniugate al rispetto della personalità dell’ alunno, delle famiglie e del reciproco dialogo.
L’ambiente confortevole e moderno fa il resto. Il parco, il centro sportivo e gli spazi laboratoriali danno l’impronta ad un Istituto che la fama non l’ha acquisita per i singoli che vi operano ma per il senso di comunità attiva, laboriosa e gioiosa che la contraddistingue.
A trarne beneficio sono stati tutti, perché  ottimi sono stati i risultati di quest’anno! Come del resto degli anni passati. A noi fa piacere segnalare alcuni studenti e far loro i dovuti complimenti.

100  / 100 e lode:
Laura Doglione (Quinta E Liceo Linguistico)
Anna D’Agnese (Quinta F Liceo Scientifico Sportivo)

(QUI LE NOSTRE INTERVISTE)

Bobbio di Carignano

Laura Doglione

d'agnese bobbio

Anna D’Agnese

100  / 100:
Sabrina Bucelli, Gaia Mazzieri, Greta Quercia e Giorgia Gennero (Quinta A Liceo Scientifico);
Letizia Antonietta e Margherita Francese (Quinta E Liceo Linguistico),
Federica Gho (Quinta D Liceo Linguistico),
Francesca Carena e Arianna Di Somma (Quinta H Liceo delle Scienze Umane),
Sara Domenino e Rebecca Fischietti (Quinta I Liceo delle Scienze Umane),
Federica Ferro, Sara Montinaro e Andrea Simionato ( Quinta A IPSSEOA),
Chiara Velia Intermite (Quinta F IPSSEOA),
Silvia D’Oria e Valeria D’Oria (Quinta G IPPSEOA sezione serale).
Sono tanti ed è lungo elencarli, senza purtroppo poter citare le votazioni da 90 in su.
Niente, comunque, avviene per caso e il Bobbio in dieci anni ha raddoppiato gli iscritti giunti a ormai a superare i 1500.
Il merito è del lavoro di tutti gli operatori scolastici, dell’ innovazione continua e del moltiplicarsi di indirizzi nuovi, richiesti con forza dal territorio.
Del resto ad attestarlo non sono solo i risultati o il consenso di famiglie e alunni, ma il giudizio di istituzioni come la Fondazione Agnelli ed altri enti.

Maturità 2020 Claudia TortaAnche per l’anno che andremo ad iniziare si sta lavorando per aumentare gli spazi e conseguire alti margini di sicurezza secondo le linee guida del Miur.
“E poi, dulcis in fundo, non la anticipiamo ora, ma rinviamo tutto alle prossime settimane, abbiamo una grande sorpresa. Credo che farà piacere a tutti – annuncia la dirigente scolastica Claudia Torta –  Innovare è la mission che ci siamo dati. E saremo coerenti come sempre.
Pazientate e saprete presto le novità”.

 




Condividi!

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.