Eraldo Ghietti espone a Carignano – “Intus legere”: opere provocatorie e psichedeliche di un artista a tutto tondo

Eraldo Ghietti

Inaugura sabato 12 settembre nella Sala Mostre della Biblioteca Civica (secondo piano del Municipio, via Frichieri 13; ore 17.30, ingresso libero) “Intus legere”, pirotecnica personale di pittura di Eraldo Ghietti presentata dal Comune di Carignano – Assessorato alla Cultura. L’esposizione resterà aperta fino al 27 settembre.
“In una cultura che cerca di annullare e massificare tutte le rappresentazioni visive –scrive Vincenzo Garlando –, Eraldo ci sorprende con immagini fotografiche anomale, piroettando con i colori e con le forme, stimolando i nostri sensi obnubilati e cercando di farci osservare la realtà in modo diverso e psichedelico. Foto psichedeliche quindi o pitture fotografiche, o poesie visive, o urla di libertà lanciate al vento delle emozioni e dei pensieri. […] Eraldo è un pittore-poeta, un musicista, uno scultore, un grafico, un fotografo, un cuoco, un iconoclasta innamorato. Eraldo è un artista a tutto tondo ed è divertente ancora una volta lasciarci andare alle sue suggestioni provocatorie”.

Eraldo GhiettiNato a Carignano nel 1949, Eraldo Ghietti è musicista, designer, fotografo, stilista e pittore. Dopo essere stato consulente e collaboratore delle più importanti aziende internazionali del settore fashion/textile, dal 2013 vive tra le colline dell’Astigiano, dedicandosi alla sua attività artistica che spazia tra progetti pittorici, bd, illustrazioni e web design, il tutto condito da brevi racconti ironici e surreali, esponendo a Torino,New York, Parigi, Vienna, Cannes, Marsiglia, Tolone. Il suo lavoro si può definire “Manifesto vivente della libertà artistica”. Parafrasando Jean Paul Sartre si potrebbe definire un artista condannato a essere libero. Il suo percorso non si limita ad un solo soggetto, quadri e disegni sono strutturati come un sogno che si arricchisce di una doppia lettura, una critica e una visiva, lasciandosi guidare dall’immaginazione con figure tragicomiche, subliminali e zen, fatte di associazioni e ricordi vari, con riferimenti alla storia dell’arte, alla street-art, anche piccole sculture in pasta di legno, il tutto rispecchiando totalmente la sua concezione di vita odierna.
– Eraldo Ghietti, “Intus legere”. Mostra personale nella Sala Mostre della Biblioteca Civica di Carignano (secondo piano del Municipio, via Frichieri 13). Orari di visita: da lunedì a venerdì \14.30-17.30; sabato 9-12 e 15-18; domenica 15-18. Aperta fino a domenica 27 settembre. Ingresso libero. Informazioni: tel. 011.9698441 – www.comune.carignano.to.it.

Eraldo Ghietti



Condividi!

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.