Villastellone dice addio a Piero Valle, la sua luce continuerà a brillare

Piero Valle

Non c’è villastellonese che, da quando si è saputo della scomparsa di Piero Valle, non si senta smarrito e più solo. Se ne è andato il 26 novembre, aveva novant’anni ma li portava come se fossero dieci di meno ed era una di quelle persone di cui si pensa che ci resteranno accanto per sempre e che per sempre incontreremo per strada.
Uomo di profonda umanità, di impegno e di passioni, di eccezionali capacità e competenze e di straordinarie qualità morali, Piero Valle ha voluto molto bene a Villastellone e lo ha dimostrato nei fatti. Con instancabile e assoluta dedizione ha operato per la comunità, senza risparmio né di tempo né di energie, rivestendo nel corso dei decenni un ruolo di primo piano in politica, nelle istituzioni, nell’associazionismo, nell’amministrazione comunale e della casa di riposo. Un amore, il suo, che è stato ricambiato: da Villastellone ha ricevuto stima, ammirazione, affetto, considerazione.
Era generoso, gentile, aveva un sorriso per tutti, sapeva ascoltare. Era un punto di riferimento e riusciva ad essere autorevole mantenendo sempre garbo e dolcezza, anche nelle differenze di opinione e al di là delle parti, con la forza dell’intelligenza, della sensibilità e di un assoluto rispetto per il prossimo che si traduceva anche in un uso attento e misurato delle parole. Sapeva unire, anziché dividere. Lontano anni luce da qualsiasi protagonismo, si è messo al servizio del paese lavorando tanto e ogni giorno, senza risparmiarsi e in silenzio, senza aspettarsi onori e riconoscimenti, per qualcosa che era molto di più che senso del dovere.
Un uomo saggio e di altri tempi, Piero: a maggior ragione una luce per questi tempi che proprio di persone come lui hanno più che mai bisogno. Una luce che resterà, come esempio ancor più che come  ricordo, una guida, un insegnamento.
Ci permettiamo di interpretare il sentimento dei villastellonesi dicendo che è un addio particolarmente triste e difficile. Ci uniamo al dolore della sua famiglia – le figlie, i generi, i nipoti, le sorelle, i cognati – per la perdita del loro, ma che sentiamo un po’ anche nostro, papà, nonno, fratello, zio.
I funerali di Piero Valle avranno luogo sabato 28 novembre, alle ore 14.30, nella chiesa parrocchiale San Giovanni Battista di Villastellone. Non fiori ma eventuali offerte alla casa di riposo Santa Croce di Villastellone.

C.C.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.