Ferragosto a Sauze d’Oulz con il concerto di Morgan, dal prato di Sportinia alle 11.30

morgan

Un Ferragosto da passare sulle  montagne, tra musica, circo e natura: è la proposta di  Scenario montagna, il festival estivo (da luglio a settembre) delle valli piemontesi giunto alla sua 18ª edizione, che quest’anno offre un doppio appuntamento per la giornata del 15 agosto. In mattinata, dalle 11.30, grande concertone di Morgan a cui assistere dal pratone di Sportinia, a Sauze d’Oulx, un vero e proprio pic nic musicale da condividere con famiglia e amici, all’aria aperta a 2000 metri di altitudine, avvolti dalle note del poliedrico cantautore nella splendida cornice delle Alpi Cozie.

In serata poi, alle ore 21, la compagnia internazionale di nouveau cirque Les Farfadais presenta il suo ultimo spettacolo Sortilegio, 50 minuti di acrobazie, tableaux vivants, equilibrismi, numeri aerei, creature giganti gonfiabili, interazioni con videomapping concatenati in una storia dai valori universali.

morgan

Il Grande Concerto di Ferragosto delle Montagne Olimpiche torna dopo due anni di stop forzato a causa della pandemia: un appuntamento che dal 2010 ha portato ai 2000 metri di Sportinia i più grandi artisti della musica italiana. Il “Concertone” di Ferragosto è dal 2010 un happening irrinunciabile e, soprattutto, il concerto “pop” più ad alta quota d’Italia.  Protagonista di quest’anno è Marco Castoldi,  in arte Morgan,  cantautore, musicista polistrumentista, scrittore, compositore, divulgatore musicale e talent scout. Nasce a Milano il 23 dicembre 1972. Debutta discograficamente a 16 anni con la band Golden Age, fonda i Bluvertigo e con la cosiddetta “trilogia chimica”  Acidi e basi (1995), Metallo e non metallo (1997) e Zero (1999), porterà la band al successo sia commerciale che di critica vincendo un MTV music award e il Prix Leonardo. La band collabora con Subsonica, Alice, Antonella Ruggiero. Morgan suonerà poi nell’album Gommalacca di Battiato e con lui co-arrangia Arcano Enigma di Juri Camisasca. Scrive la canzone “Canone inverso” attingendo da versi dalla collana “I buchi neri” di Bompiani, che verrà allegata alla sua raccolta poetica “Dissoluzione”. Dopo il ‘congelamento’ dei Bluvertigo interrotto da alcune reunion e un cd+dvd live, Storytellers (2008), sono prossimi a ritornare con un album di inediti in uscita. Maggiori informazioni sugli appuntamenti di Scenario Montagna; www.scenariomontagna.it.

 




 

Condividi questo articolo

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.