Tre pittori e un poeta. Da un’idea di Elio Chiaramello, artisti carignanesi in mostra ai Battuti Bianchi dal 6 al 15 dicembre

Da un'idea di Elio Chiaramello

Nata dall’idea del poeta Elio Chiaramello, inaugura venerdì 6 dicembre, alle ore 16.30 alle 18.30, e sarà visitabile fino a domenica 15 dicembre nella chiesa Spirito Santo o dei Battuti Bianchi (via Vittorio Veneto) “Volti, paesaggi, colori e poesia”, mostra collettiva dei pittori carignanesi Claudio Vivalda, Graziella Alessiato, Monica Ternavasio.
Tre modi diversi di esprimere la pittura, ma accomunati dalla medesima passione nei confronti dell’arte, arte vissuta anche tra le vie e le piazze di Carignano, che fa da sfondo ad alcuni dei quadri.
La splendida cornice della chiesa barocca dedicata allo Spirito Santo o dei “Battuti Bianchi”da tempo ospita eventi artistici di grande rilievo.
Orari e giorni  di apertura: sabato 7 e domenica 8 ore 16.30-18.30;  giovedì 12 ore 9.30-12.30; venerdì 13, sabato 14 e domenica 15 ore 16.30-18,30. Ingresso libero.
Sabato 14 dicembre, alle ore 17, il poeta Elio Chiaramello proporrà alcuni suoi componimenti (molti dei suoi versi dialogheranno con i quadri durante tutto il periodo dell’esposizione collettiva), con l’accompagnamento musicale di Domenico Gieco (sax,



fisarmonica, mandolino). Un bel ritorno in pista di Elio, dopo la sua performance a ottobre al Festival Letterario “Poeti in Aia”.
La mostra ha il patrocinio del Comune di Carignano e dell’organizzazione di volontariato Progetto Cultura e Turismo.

Da un'idea di Elio Chiaramello

Claudio Vivalda, Graziella Alessiato, Monica Ternavasio

Condividi!

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.