Echi di una battaglia lontana: l’Assietta nel lavoro di ricerca di Eugenio Garoglio – Presentazione sabato 3 luglio al Castello della Rovere di Vinovo

garoglio

19 luglio 1747  lo spartiacque tra la Valle di Susa e la Val Chisone è stato il teatro di una delle battaglie chiave nella guerra per la Successione al Trono d’Austria, guerra che mise a ferro e a fuoco tutto il continente. La storia militare  piemontese, e  successivamente  quella italiana, è  tutta rinchiusa  nello svolgimento di questa battaglia, sia  negli aspetti  positivi  che  in  quelli  negativi.  La  vittoria  venne  mitizzata,  enfatizzata,  divenne  un  dogma. Quanto sembra lontana Vinovo da quelle alture, ma poi non così tanto. Un documento inedito ritrovato recentemente ci racconta che in quei giorni all’ombra del Castello dei della Rovere si fermeranno reparti di soldati che proprio lassù erano diretti .

Sabato 3 luglio,  ore 17.30,  al Castello della Rovere (piazza Rey 1) Eugenio Garoglio, dottorando di ricerca dell’Università del Piemonte Orientale, ripercorrerà la storia della battaglia, le giornate che la precedettero e la seguirono. Un lavoro di ricerca inedito promosso dall’ Associazione Associasion Festa  dël Piemont al Còl  ëd l’Assietta che da oltre cinquant’anni organizza la commemorazione e la rievocazione della Battaglia proprio all’Assietta. Alla presentazione interverranno i rievocatori del gruppo storico Reggimento Kalbermatten che ricordano uno dei reggimenti presenti all’Assietta.

Ingresso libero,  prenotazione obbligatoria  ( 011.9620413 –: manifestazioni@comune.vinovo.to.it).

 




Condividi questo articolo

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.