TORINO – Una Storia tra le mani per Natale, artigianato artistico in via Carlo Alberto

Otto giorni per respirare e immergersi nella magica atmosfera natalizia nel centro di Torino: sabato 8 e domenica 9 dicembre e ancora da mercoledì 19 fino alla viglia, lunedì 24, via Carlo Alberto sarà la cornice di “Una storia tra le mani”, mostra mercato e laboratori dell’omonima associazione di artigiani, operatori del proprio ingegno, creativi.
Con i loro stand e i loro manufatti artistici colorano e animano la via il primo sabato del mese ma questo di fine anno, suddiviso in due appuntamenti, è senz’altro l’evento più atteso, una lunga maratona fino a Natale.
Domenica  9 la mostra mercato si inserisce, inoltre, all’interno della festa “Christmas in Midtown”. Ospite speciale dell’edizione sarà Chiara Dalmaviva che proporrà, anche domenica 23 dicembre, uno street set dedicato al ritratto. La fotografa torinese, dalle ore 15 in poi, coinvolgerà i visitatori i nella realizzazione di una galleria di ritratti per dare spazio e luce a chi guarda con interesse al mondo dell’artigianato artistico.




Costituita da artigiani, artisti e operatori del proprio ingegno, l’associazione Una Storia tra le mani ha un progetto ben definito e lo scopo di valorizzare l’artigianato artistico autoprodotto e portare in piazza il percorso dei suoi associati valorizzando la creatività dei mestieri manuali di tradizione.

Ma Una Storia tra le mani non è solo un mercato di manufatti, è anche un laboratorio portato tra le vie dove chiunque può vedere realizzati dal vivo gli oggetti che vengono poi esposti: “È una storia del saper fare raccontata dalle mani, narrata dalla materia prima, condivisa per poterla comprendere”.

Vetro, ceramica, carta, metalli, legno, cuoio, piet re,  stoffe  e infiniti altri i materiali  utilizzati e sapientemente lavorati per dar vita a oggetti unici ,  belli e, ciascuno a modo proprio, preziosi.

L’associazione Una storia tra le mani  invita e aspetta alla mostra mercato di Natale l’8 e il 9 dicembre e dal 19 al 24 dicembre, dalle ore 10 alle 19.30.
Appuntamento in via Carlo Alberto, sotto le Luci d’Artista: Luigi Mainolfi, “Luì e l’arte di andare nel bosco”   (foto Contemporary Art Torino Piemonte ) , interpretazione di una favola di Guido Quarzo che racconta come Luì il Matto riuscì a ritrovare i Bambini perduti nel Bosco Silenzioso. Storie che si intrecciano, nel cielo e sotto il cielo di Torino.

Condividi!

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.