Viabilità piemontese. La Regione destina 4 milioni all’adeguamento del tratto Carignano-Lombriasco sulla ex sp 663

Viabilità

Nuove risorse in arrivo per la viabilità piemontese, in particolare quella carignanese, a cui va la fetta più grande. Il provvedimento preso oggi dalla Giunta regionale consentirà di impegnare 8 milioni e 545mila euro su importanti opere e quasi metà della cifra, cioè 4 milioni, è destinata proprio all’adeguamento del tratto Carignano-Lombriasco sulla ex strada provinciale 663; altri 3 milioni srviranno per realizzare un sovrappasso ferroviario a Cavallermaggiore, 1 milione per il secondo lotto dell’adeguamento della galleria di Pino Torinese, 500.000 euro per completare l’adeguamento del tratto Novara-Nibbiola e 45.000 euro per il rifacimento della pavimentazione sulla provinciale Destra Stura a Vinadio.



Su proposta dell’assessore ai Trasporti e Infrastrutture Francesco Balocco, la Giunta ha deliberato di utilizzare in questo modo le economie derivanti da interventi sulla rete stradale effettuati da Scr Piemonte come soggetto attuatore.
“Altre importanti risorse – ha commentato Balocco – sono state individuate e sboccate dalla Giunta per consentire di realizzare interventi attesi da tempo dai territori interessati”.

Condividi!

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.