Dal Gruppo Marazzato “borracce eco” agli studenti villastellonesi – Presentazione dell’iniziativa giovedì 19 dicembre

Gruppo Marazzato iniziativa a Villastellone

Gli ‘auguri sostenibili’ del  Gruppo Marazzato arrivano anche nel torinese. A beneficiarne, questa volta, dopo il successo riscontrato in alcuni fra i principali comuni del vercellese, è Villastellone.
L’iniziativa, promossa dalla storica azienda piemontese leader dal 1952 nelle soluzioni per l’ambiente, prevede la distribuzione di circa 300 “borracce eco” ai giovanissimi allievi delle scuole elementari e medie del territorio.
Giovedì 19 dicembre gli studenti, insieme ai loro insegnanti, con il sindaco Francesco Principi e il vice sindaco Domenico Ristaino  incontreranno pubblicamente i referenti del Gruppo Marazzato per ricevere il prezioso dono, utile anche a una loro sana e corretta formazione nel rapporto con territorio, ecologia e natura.
L’evento di presentazione avrà inizio  è alle ore 9 all l’Auditorium comunale (presso la  Scuola Media, ingresso sia da via Artemisia Gentileschi sia da piazza Primo Maggio). “Si tratta – spiega il vice sindaco Ristaino – di un’importante iniziativa. Ringrazio di cuore il Sindaco per aver intuito da subito la disponibilità e la competenza del Gruppo Marazzato che, da quando è approdato a Villastellone [fa parte del Gruppo Marazzato  l’impianto Azzurra srl, piattaforma polifunzionale per la gestione dei rifiuti, sita in via Don Eugenio Bruno. Ndr], ha subito instaurato un positivo dialogo con le istituzioni teso ad aggiungere valore alla cittadinanza, mediante una serie di azioni che vedranno la luce a partire dal 2020, grazie anche alla possibilità di poter avere in loco la loro stupenda collezione di mezzi sia storici che operativi di ultimissima generazione“. “Una collaborazione efficace ed efficiente fra pubblico e provato di cui siamo fieri”, conclude Domenico Ristaino.

Alberto Marazzato, direttore generale dell’omonimo gruppo industriale, sottolinea: “Prosegue anche qui con medesimo impegno il nostro desiderio di contribuire al corretto sviluppo formativo dei più piccoli in termini di sana educazione ambientale. Felici di fare la nostra parte per i giovani villastellonesi, in pieno accordo con l’Amministrazione comunale”.



Condividi!

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.