Il Carnevale di Carignano non si ferma e diventa virtuale, dal 9 febbraio

Carnevale virtuale a Carignano

Questi sarebbero stati i giorni gloriosi e travolgenti del Carnevale di Carignano e, anche se in forma diversa, lo sono comunque. Un Carnevale diverso, certo, ma non meno atteso e sentito: Carignano non si lascia fermare e non ferma il Carnevale che, in attesa di tempi migliori, si adatta e diventa virtuale, secondo una formula ideata nei giorni scorsi e che ora si concretizza in un vero e proprio evento. . Ad organizzare l’iniziativa, insieme al Comune di Carignano, il Comitato Manifestazioni, l’Ascom Carigno e i commercianti della Vetrine di Carignano, a renderla vivo e speciale, come sempre, loro, i carnevalanti. Protagonisti, anche questa volta, e a portarci, idealmente, sui loro carri saranno Borgo Sole, Burg dij Mat, Borgo Torre, Borgo Piazza, Borgo Valdocco, Borgo Fuori Mura, Amici del Ponetetto. Ogni borgo darà il proprio contributo con un video.

Carnevale di Carignano 2020

E protagonisti, per la seconda volta, nei panni di Gran Siniscalco e Castellana, Manjuel Nicosiano e Marta Bussano.

Da martedì 9 febbraio il Carnevale Virtuale 2021 di Carignano va in scena  sul sito internet della Città di Carignano www.comune.carignano.to.it e sulle pagine social Instagram e Facebook Carnevale di Carignano.

Non sarà virtuale, invece, la mostra itinerante allestita nelle vetrine degli esercenti carignanesi, con i costumi dei carri degli anni passati.

Anche quest’anno, infine, si invita la cittadinanza ad esporre le bandiere bei borghi di appartenenza.




Carnevale virtuale a Carignano
Condividi questo articolo

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.