UN CAFFE’ A… MARTINICA (prima parte) – Con Antonella Belsito

Martinica

#torniamoaviaggiare
Un caffè a… Martinica
con Antonella Belsito (Ingirula Viaggi)

Prima parte

Oggi ci parlerai di Martinica. Se dico Martinica a cosa pensi? Ogni volta che mi ritrovo a pensare a Martinica così ì come anche ai Caraibi in generale quello che mi viene in mente è “una destinazione a colori”. Non a caso è stata soprannominata l’isola dei fiori. Colore colore e ancora colore… arancione come i fiori pappagallo, rosso come gli alberi corallo, bianco-giallo come la plumeria, detta anche fiore dell’amore, e poi il verde prorompente ovunque… piantagioni infinite di canna da zucchero e banani… e per finire il blu del mare e sabbia nera e sabbia dorata.

E le persone? Parlaci un po’ della popolazione. Tutte colorate sono anche le persone… Pochi sanno che a Martinica oltre alle popolazioni indigene locali, ai discendenti dei popoli africani, agli europei, ancora oggi troviamo un’importante comunità di indiani. Dopo l’abolizione della schiavitù nella metà del 1800 le autorità della Martinica cercano di sostituire gli ex braccianti, che avevano abbandonato il lavoro nelle piantagioni per ottenere la libertà, reclutando diverse migliaia di operai dagli insediamenti coloniali francesi indiani di Madras. Ancora oggi gli indiani sono circa il 10 per cento della popolazione, con tutta la loro identità culturale. Troviamo inoltre minoranze etniche di cinesi, arabi e libanesi. E’ in questa terra dalle mille sfumature di colore che negli occhi e nei caratteri delle persone ritroviamo quattro continenti: America, Europa, Africa e Asia.

UN CAFFE’ A MARTINICA  – fine prima parte -continua

Le tappe precedenti del viaggio con Alessia Respighi e Antonella BelsitoLas Vegas 1 e Las Vegas 2; New York 1 e New York 2; Kathmandu 1; Kathmandu 2; Istanbul 1 e Istanbul 2; Washington 1 e Washington 2; Mumbai 1 e Mumbai 2; Wadi Rum 1 e Wadi Rum 2

INGIRULA VIAGGI, via Valobra 103 e/f – Carmagnola (TO)
tel. 011.9715344
ingirula@inwind.it – www.ingirulaviaggi.biz

 

Condividi!

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.